Cefalù e Tindari

Ciao a tutti, eccoci con un’altra tappa importante , Cefalù , caratteristico e pittoresco paese siciliano a est di Palermo.

Bellissima la sua posizione, il centro storico è meraviglioso e al tramonto si colora di un bellissimo colore giallo arancio.

Se andrete a Cefalù, consiglio la salita alla Rocca, sull’orlo dello strapiombo rimangono resti delle fortificazioni di probabile epoca bizantina, sulla balza che sovrasta l’abitato è un santuario preistorico detto tempio di Diana, massiccia costruzione megalitica di epoca arcaica (sec. IX a.C.), riedificata nel sec. V-IV a.C. Sulla cima, pochi ruderi del castello duecentesco, e un panorama mozzafiato!

Di sera poi il paese è coloratissimo, tantissima gente che passeggia sul lungomare e ricchissimo di pizzerie, bar e ristoranti!

Ci sono anche alcuni scatti di Tindari, paese ancora più a est di Cefalù, una visita al santuario della Madonna nera, ne vale la pena, sia come posizione e panorama, che se vorrete visitare il santuario.

A presto con nuove foto e racconti di viaggio!

Eng:

Here we are with another important stop, Cefalù, a characteristic and picturesque Sicilian town situated in east of Palermo.

Its beautiful location, the historic center is wonderful and at sunset it is colored with a beautiful orange-yellow color.

If you go to Cefalù, I suggest the climb to the Rocca, on the edge of the overhang there are remains of the fortifications of probable Byzantine era, on the cliff above the village there is a prehistoric sanctuary called temple of Diana, massive megalithic construction of the Archaic period (sec. IX BC), rebuilt in the century. V-IV B.C. On the top, a few ruins of the thirteenth-century castle, and a breathtaking view!

In the evening then the town is colorful, lots of people strolling along the promenade and rich in pizzerias, bars and restaurants!

There are some images of Tindari, a town situated more east of Cefalù and a visit to Santuario della Madonna nera is recommended, for the position and it’s panorama, and for if you want to visit the sanctuary.

See you soon with new photos and travel stories!

Norvegia , Lofoten & Vesteralen (Parte 2°)

La Norvegia in inverno non è ovviamente solo aurora boreale.

Abbiamo fatto un whale-safari alla ricerca di capodogli di 20 metri circa di lunghezza, visti a meno di 10 metri di distanza.

Le isole Lofoten e Vesteralen (queste ultime meno conosciuti ma magnifiche) sono punteggiate di piccoli villaggi di pescatori con le tipiche casette rosse lungo il mare e i fiordi.

Tra un paese e l’altro  distese di sabbia bianchissima e un mare turchese da togliere il fiato. Nel nostro viaggio abbiamo fatto oltre 1200 Km in auto (tutte le isole sono collegate da ponti  tunnel sott’acqua) fino all’ultinmo paese più a sud: Å (che in norvegese è l’ultima lettera dell’alfabeto).

E’ stato inoltre impressionante vedere come il paesaggio è cambiato  nell’arco della settimana che siamo rimasti: tutto bianco con neve e ghiaccio al nostro arrivo (-22 c°), verdissimo e pieno di cascate dopo una giornata di pioggia durante la quale si erano alzate le temperature (7 c°).

Ecco alcuni scatti.

A presto

 

Eng:

Norway in winter obviously is not only aurora borealis, we made a whale safari to find sperm whales, of about 20 mt lenght, viewed from less 10 mt of distance.

The Lofoten islands and Vesteralen (the last one less known but magnificient) are populated of small fisherman town with the typical red Rorbu around the sea and the fyord.

Between the villages we found many white beaches and a turquoyse sea to take breathe away. In our trip we made over 1200 Km by car (all the islands are connected by many bridges and underwater tunnel) until the last southern town: Å (in Norvegian alphabet is the last letter).

It was impressive to see how the landscape changed during in the week we stayed: all white and frozen at out arrival about -22 c°, greenest and many waterfall after a rainy day during which the temperatures had gone up (+7 c°).

Here some shots taken , hope you enjoy

See you soon

Norvegia , Lofoten & Vesteralen Aurora Boreale (Parte 1°)

Quando i nostri amici ci chiedevano: “dove vi porterà il prossimo viaggio?”

alla risposta:  “Norvegia”, tutti ci guardavano con occhi stralunati

“Non c’è nulla da vedere in Norvegia”, solo freddo e ghiaccio” ci rispondevano.

Su una cosa avevano ragione: c’è freddo!

Il nostro viaggio di inizio Febbraio 2017, ci ha innanzitutto portato alla scoperta di una cosa che potevamo solo sognarci di vedere: l’Aurora Boreale.

Una “scia” verde, in alcuni momenti con sfumature rosse, che improvvisamente appare in cielo, inizialmente quasi invisibile, poi man mano che l’occhio si abitua a cercarla, sempre più evidente. A momenti talmente ampia dia formare un’intero arco come un’arcobaleno. Fino a che improvvisamente aumenta di intensità e sospinta dal vento solare, inizia a muoversi in cielo con molta grazia.

Ad un tratto, ci è sembrato che volesse imitare i movimenti dei tasti di un pianoforte che suona una dolce melodia.

inizia uno spettacolo della natura unico, da pelle d’oca , che vi lascio giudicare con questi scatti.

Prossimo racconto di viaggio le Isole Lofoten e Vesteralen…

Ciao

English:

When our friends asked us: “Where will take your next trip?”

the answer: “Norway”, everyone looked at us with bulging eyes

“There is nothing to see in Norway”, only cold and ice, “they responded.

On one thing they were right: it’s cold!

Our trip start in February 2017, he first led us to the discovery of something we could only dream of seeing: the Aurora Borealis.

A “wake bright” green, at times with a red tinge, that suddenly appears in the sky, initially almost invisible, then as the eye gets used to look, more and more obvious. A so wide moments give form an entire bow like a rainbow. Until suddenly it increases in intensity and driven by the solar wind begins to move in the sky with much grace.

Suddenly, it seemed that he wanted to imitate the movements of the keys of a piano playing a sweet melody.

begins a spectacle of nature unique, creepy, that I leave you to judge with these shots.

Next travel story Lofoten Islands and Vesteralen

Bye

Lessinia in winter

Ciao a tutti, quindi dopo i colori dell’autunno ecco altre immagini sempre della Lessinia , Italia, provincia di Verona, però vestite di bianco, scattate durante l’inverno, precisamente in febbraio, dato che la neve è arrivata molto in ritardo nel 2015/2016.

E’ poco conosciuta come zona per praticare sport invernali, rispetto ad altre regioni, però ci sono parecchie piste di fondo  dove è possibile praticare lo sci ,  ciaspolare e il parapendio sul monte Baldo con vista d’effetto sul lago di Garda, ecc!

Non solo sport ma anche cucina, che dire degli ottimi rifugi che sono ben presenti nel territorio, assolutamente da provare!

Nelle foto trovate anche alcuni scatti al cosìdetto “Zigolo delle nevi”, non è il mio genere la caccia fotografica, meritava comunque una menzione particolare visto che essendo un’uccello migratore passeriforme che proviene dal nord Europa, negli ultimi sette anni ha proprio scelto la Lessinia come luogo per svernare. Unico in Italia

Spero siano di vostro gradimento, un’anteprima qui e tutto il resto nel sito, qui e qui

Poi a brevissimo altre nuove foto e racconti di viaggio.

Pierantonio

Eng version:

Hi all, after the autumn colours, here another images of Lessinia in Italy , near Verona, but in winter edition, the shooted during the last winter , on february, because in North Italy the snow it come very late in 2015/2016

It is a little-known area for winter sports but has plenty of cross-country trails etc, the snowshoeing and you can also do paragliding on the mount Baldo, with the amazing  Garda Lake view! etc..

There are also several huts and refuges for delight of its specialties, try it!

Finally, but not least, in the images you can find some pictures of a bird, it’s called “Zigolo delle Nevi”,  it’s not my favourite kind of photography, but it deserve a special mention because this type of bird coming from North Europe  and from  seven years he chose Lessinia for spend the winter season.

I hope you like, and here as usual a small preview, the other here & here

Very soon other new photos and travel tales..

Pierantonio

Il mio giro all’Expo / My trip to Expo Milano 2015

Ciao a tutti, Expo Milano 2015 è giunto al termine, sono un pò in ritardo però volevo condividere questa “experienza” dal punto di vista fotografico, semplici scatti effettuati con lo smartphone per questione di comodità.. devo dire che è stato un’evento di grande impatto e di altissimo livello architetturale / culturale.

Non appena sono entrato in questo viale “Decumano” non sapevo più cosa guardare, talmente tanti contenuti che hanno richiesto ulteriori altre 2 visite… 3 in totale, palazzo Italia .. una struttura degna della migliore architettura italiana, tutti comunque bellissimi e fantascientifici i padiglioni.

Nota al padiglione zero che è stato uno dei più interessanti a mio parere di tutto Expo.

Vi lascio alle foto, anche se poche , ma ne valeva la pena scrivere un’articolo di questo immenso evento!

Ciao

Hi all!

and then Expo Milano 2015 was ended , i’m in late but i want to share with you this incredible experience, from the eye of photographer , a simple images shooted with my smartphone for it’s portable and comfort, for me it was a great event in every senses, from the architecture to cultural..

When i crossed the “Decumano” , the most important avenue of Expo i did not know what to watch , too much to watch!! really impressed

And then i went back three times 🙂

Palace Italy, an incredible structure , impressive architecture , but every pavilions  was so fantastic!

A small note for pavilion zero, for me the most interesting of all Expo..

Now i want to leave you to the photos altough few , but it was worth writing something about this huge event!

 

Bye

 

Olanda terra di colori…. Ita / Eng

DSC_3471

Ciao a tutti, in ritardo ho inserito nel sito http://www.pierantonio.net/olanda.php le foto del viaggio in Olanda, nel periodo della fioritura dei tulipani e altre specie.

Arrivati all’aeroporto di  Eindhoven abbiamo noleggiato un’auto e proseguito per Haarlem, un bellissimo paese molto simile ad Amsterdam ma molto meno caotico, con una varietà di costruzioni tipiche del nord Europa e con un bellissimo mulino a vento “Mulino De Adriaan”.

Molto consigliato come appoggio a chi volesse visitare Amsterdam e altri paesi nei dintorni.

Lo scopo principale del viaggio era andare a visitare il Keukenhof, che è un parco botanico olandese situato nei pressi della città di Lisse, nell’Olanda Meridionale, circa 35 km a sud-ovest di Amsterdam.

Una meraviglia per gli occhi, il più grande parco di fiori a bulbo del mondo, da visitare assolutamente, chiaramente nel periodo che va da marzo a maggio, visitate il sito ufficiale per aver ulteriori info http://www.keukenhof.nl/en/

Infine Amsterdam, una città molto particolare , caotica ma ricca di qualunque cosa si cerchi, peccato che era una giornata nuvolosa.

A presto!

Eng version:

Hi all, in late but i’ve updated my site http://www.pierantonio.net/olanda.php in travel section with the new photos shooted in Holland, in the perfect season of flowering tulips and other species.

Arrived at the airport of Eindhoven we rented a car for reach Haarlem, a beautiful and small city very similar to Amsterdam but much less chaotic, full of typical buildings of the north Europe, it is also present a windmill “Windmill De Adriaan”

Highly recommended as a base for visits to the countries in the neighborhood.DSC_3714

The purpose of the trip was to visit the Keukenhof, the largest botanical garden in the world, incredible for the eyes, opened from March to May, more information on official site http://www.keukenhof.nl/en/,  is situated in Lisse, a small town in the south of Holland, about 35 km south west by Amsterdam.

And then Amsterdam, a very particular city, chaotic but full of whatever you’re looking , very beautiful the flower market!

See you soon !

Ciao

 

 

 

Greece and Tuscany Ita / Eng

10000000013.

Ciao a tutti…

Ho aggiornato il mio sito www.pierantonio.net con le nuove foto dei miei ultimi viaggi, la Toscana e la Grecia

Le foto scattate in Toscana sono state riprese tutte in Val D’Orcia, un luogo meraviglioso dalle dolci colline verdi, perfetto per il relax, per fare mountain bike, anche E-Bike(pedalata assistita)  proprio per questo saliscendi, ottima la cucina .

Ero a Pienza, piccolo paesino nel centro della valle, merita sicuramente una visita!

http://www.pierantonio.net/toscana.php

 

e per finire la Grecia

Arrivato a Salonicco mi sono diretto verso la penisola Calcidica, sono tre le penisole, Cassandra la più ad Ovest, Sithonia quella centrale e dove ero io, per ultima Monte Athos, non accessibile in quanto statuto dei monaci.

Che dire.. spiagge dorate, poco traffico , perfetto per le famiglie , facile accesso a tutte le spiagge.

Ecco i link per  vedere alcuni scatti

Spero vi piacciano questi ultimi aggiornamenti e a presto con nuove immagini e report di viaggio

http://www.pierantonio.net/grecia.php

 

 

 

 

Hello!10000274

I’ve updated the site www.pierantonio.net with the new images of my last trips, Tuscany and Greece.

The photos of Tuscany was shooted in Val D’Orcia, a perfect place for relax, biking ,e-Bike and trekking, you’re surrounded by the green of these hills green, wonderful panorama and very good cuisine, i stayed in Pienza, a great place that is worth a visit! 😉

links to page … http://www.pierantonio.net/toscana.php

 

 

and the the Greece..

I flew to Thessaloniki,I stayed in Sithonia one of the 3 peninsula of Halkidiki , a small piece of paradise perfect for family special for the quiet and easy access to the beaches..

the sea is very Blue, the beaches are golden.. fantastic!!

link http://www.pierantonio.net/grecia.php

 

I hope you like! thank you

Pierantonio

 

 

 

Sicily and Aeolian Islands

Hello!

I’ve updated my site http://www.pierantonio.net in the section travel, bynight and panorama.

You can see my new photos of Sicily and Aeolian Islands with their amazing panoramas and colours.

I hope you like the new images, and if you want to post your comments would be very nice!

Quick links:

http://www.pierantonio.net/sicilia.php

http://www.pierantonio.net/isole_eolie.php

http://www.pierantonio.net/panorama.php

http://www.pierantonio.net/bynight.php

As usual a small preview 😉

Thanks to all, see you soon

Pierantonio